RIVE DI COLLALBRIGO-COSTA
CONEGLIANO VALDOBBIADENE

PROSECCO SUPERIORE D.O.C.G.

EXTRA DRY

LE RIVE
La menzione “RIVE” è riservata a 43 micro terrori dell’area Conegliano Valdobbiadene DOCG. Sono zone in cui le colline sono particolarmente ripide e le uve si raccolgono solo a mano.
Le uve, inoltre, devono provenire tutte dallo stesso comune o frazione che dà il nome alle RIVE. Il vino ha sempre l’annata ed entra in commercio non prima del 1marzo dell’anno successivo alla vendemmia.
Le RIVE raccontano le diverse espressioni del Conegliano Valdobbiadene, poiché ognuna ha peculiari microclimi, esposizioni e caratteristiche del terreno.

 

RIVE DI COLLALBRIGO-COSTA
In questo territorio si trovano molti dei nostri vigneti. La zona è un pochino nascosta, meno conosciuta rispetto ad altre della DOCG. Proprio per questo è affascinante, con scorci sorprendenti dietro ad ogni angolo.
Il clima qui è ventilato: arricchisce e intensifica lo spettro aromatico delle uve.
Il terreno è ricco di argilla, che dona struttura e complessità al vino.

 

VIGNETO
Zona di produzione: Rive di Collalbrigo – Costa, nel territorio Conegliano Valdobbiadene DOCG.
Varietà: Glera 100%.
Densità di impianto: 3.200 – 3.500 ceppi ettaro.
Resa ettaro: massimo 13 ton./ha.
Sistema di allevamento: Sylvoz.
Vendemmia: metà – fine settembre.
Raccolta rigorosamente a mano. Così selezioniamo solo i grappoli più sani e possiamo evitare i solfiti durante la vinificazione.
Tecniche: DMR (Doppia Maturazione Ragionata). Surmaturazione in pianta: si ottiene tagliando il capo a frutto, che porta a una maggiore concentrazione degli zuccheri.

 

VINIFICAZIONE & SPUMANTIZZAZIONE
Metodo: utilizziamo l’esclusivo Metodo Il Colle®: da mosto diventa spumante con un’unica fermentazione, direttamente in autoclave.
Temperatura: Controllata, massimo 15° C.
Lieviti: selezionati, per spumante.
Solfiti: durante tutta la vinificazione non aggiungiamo solfiti. Li aggiungiamo solo prima dell’imbottigliamento, in basse quantità.

 

DATI TECNICI
Grado alcolico: 11% vol.
Grado zuccherino: 16 – 18 grammi per litro.
Acidità totale: 5,7 – 6,2 grammi per litro.
PH: 3.15 – 3.25.

 

DEGUSTAZIONE
Colore: giallo paglierino scarico.
Profumo: profumo aromatico caratteristico con note di crosta di pane, mela golden, pera e fiori bianchi.
Sapore: leggermente amabile, morbido e armonico.
Massima espressione: entro i 12 mesi dall’imbottigliamento.
Servizio: 6 – 8° C.
Ideale come aperitivo, con il pesce alla griglia e per ogni momento di festa.
Bicchiere consigliato: calice.

Scarica in formato pdf